Anno 14 - 2006

 
n.1/2 Gennaio/Febbraio   n.3 Marzo
 
  • Continua il dibattito sulla gestione Catania
  • Ancora un incidente: 2 morti e 67 feriti
  • Tutto ci˛ Ŕ inaccettabile
  • Il messaggio del Presidente e A.D. di Fs, Elio Catania, a dirigenti e quadri
  • Sarebbero a rischio le imprese che si sono aggiudicate le nuove gare?
  • Lo sciopero del 27 gennaio differito al 4 marzo
  • Ancora insetti e sporcizia a bordo dei "nostrani" treni
  • La scure delle cieche soppressioni dei treni si Ŕ abbattuta anche nella regione Sicilia
  • Dalla prima pagina
  • Una sentenza della Cassazione chiarisce quando spettano
  • L'evoluzione della ferrovia
  • Il VACMA day, una questione da Commissione di garanzia
  • Manca il macchinista: l'Intercity non parte
  • Lettera aperta ai ferrovieri
  • Lettere al giornale
  • Dalla prima pagina

Indietro

   
  • Delusione ed amarezza
  • Dopo la neve, fermati 18 Eurostar: manutenzione
  • Pronti migliaia di ricorsi
  • Alloggi Rfi sfitti da anni, perchŔ non recuperarli?
  • Treni sovraffollati, scarsa pulizia, continui ritardi e soppressioni
  • Materiale rotabile vetusto e precarie condizioni igieniche
  • Confermate tutte le concessioni FIP per l'anno 2006
  • Dopo il restyling tornano in circolazione 153 carrozze
  • Infine anche a Torino la metr˛
  • Il diritto di prelazione
  • Il "Grande Fratello" di Trenitalia/silenzio! Il capo ti ascolta
  • Situazione difficile nel trasporto delle merci su ferro in Toscana
  • "Disponibili"?... ma non a tutto!
  • Finiscono in Parlamento il dispositivo "VACMA", gli sprechi e gli alti livelli retributivi dei dirigenti del Gruppo Fs
  • Dalla prima pagina

 

Indietro

n.4 Aprile   n.5 Maggio
 
  • Ferrovieri in divisa
  • Le dimissioni di un dirigente di Trenitalia, mettono sotto accusa il top management
  • Le Fs promosse a pieni voti
  • Non sarÓ rinnovato il contratto con la "Bain e Associati". E l'ing. Testore?
  • Convegno nazionale dei macchinisti e capi deposito della Uiltrasporti
  • I concorsi in ferrovia: poca trasparenza
  • Poca chiarezza nelle graduatorie di mobilitÓ e trasferimenti
  • Le ferrovie turistiche italiane
  • Un sito diventato pubblico, svela...
  • PUB - CIMIS
  • Fondo speciale ferrovieri: Ŕ necessario fare chiarezza!
  • Estratto dalla legge 23 dicembre 1999 n.488
  • Circolare INPS a chiarimenti sul regime previdenziale
  • Allarme del presidente del comitato amministratore del fondo
  • Presa di posizione del sindacato Fastferrovie
  • Fondo pensioni FS a rischio d'estinzione
  • Organizzazione territoriale della Fastferrovie
  • Riammessa dal giudice, estromessa dall'azienda: "troppa professionalitÓ"
  • Dalla prima pagina
  • L'Italia, le ferrovie e i giochi olimpici
  • PUB - Veronafiere

Indietro

   
  • Lavoro e precarietÓ
  • Trenitalia: un bilancio 2005 in profondo rosso
  • Solo i dirigenti aumentano
  • Nuove carrozze, apprendisti e informazione
  • L'ing. Moretti interrogato
  • L'ing. Giancarlo Laguzzi, nuovo A.D. di Trenitalia?
  • Tornano in circolazione 153 carrozze rinnovate
  • FS: un operatore di telefonia mobile?
  • L'Alta VelocitÓ da Torino a Milano
  • Tra tradizione e modernitÓ, i trasporti in Cina. Lo sviluppo socio-economico
  • Botta e risposta tra il responsabile del sindacato dirigenti, commendator D'Addio, e il coniuge della dott.ssa Ventura
  • Ancora un aggressione al personale di bordo! Trenitalia dove sei?
  • L'ing. Catania e le ferrovie: il bilancio di due anni
  • A Torino un "commando" per la pulizia dei treni
  • Torna in Parlamento il fustigatore delle FS
  • Arrivano i controlli
  • La gestione delle ferie
  • Il contratto di apprendistato, un boomerang per le ferrovie

 

Indietro

n.6 Giugno   n.7 Luglio
 
  • Con Necci perdiamo una risorsa importante

  • Preoccupazione sui conti

  • La prima causa Ŕ vinta

  • Tragica morte dell'avv. Antonio Lorenzo Necci

  • Una inversione di tendenza: finalmente in orario

  • Sull'orlo di una grave crisi finanziaria

  • Al Sud Trenitalia adotta un altro fuso orario

  • Le pasticche perdute

  • Alessandro Bianchi, ministro dei trasporti

  • Il documento finale del Convegno dei Quadri sindacali della Uiltrasporti sulle problematiche del settore vendita

  • Ancora sul fenomeno mobbing

  • La rotaia ei raccordi marittimo-lacuali

  • Le ferrovie smentiscono se stesse

Indietro

   
  • Il deficit delle Fs ed i tanti, troppi rubinetti aperti

  • La Corte dei Conti assai critica sulla gestione di Fs

  • Trasferte: quanto ci costano!

  • Idea! Ecco come ti faccio arrivare i treni in orario

  • Numerosi gli alloggi sfitti da anni, notevoli i danni all'erario e a Rfi

  • Accade nella stazione di Calolziocorte, in provincia di Lecco

  • Sciopero di 8 ore dei ferrovieri il 21 luglio

  • L'assessore ai trasporti verifica di persona

  • La Uiltrasporti interviene su carenza e utilizzo improprio personale

  • L'itinerario romeo

  • Lavorare durante una assenza per malattia

  • La cura "gran radicale" ridÓ decoro alle carrozze

  • Lettere al giornale

  • Mauro Moretti presidente del Forum mondiale

  • Giuseppe Caronia Ŕ il nuovo Segretario Generale Uiltrasporti

Indietro

n.8/9 Agosto/Settembre   n.10 Ottobre
 
  • La questione Ferrovie Ŕ sempre attuale

  • Danni per due milioni di euro

  • E' ancora nell'Italia del Sud il primato dei treni sporchi

  • Le due veritÓ di Trenitalia

  • Si rivede l'igiene a bordo di Eurostar ed EuroCity

  • La Uiltrasporti e l'elargizione di "strani" premi al personale

  • Intervento del Gruppo Tecnico P.d.M. della Uiltrasporti

  • Contratti d'affitto in Toscana, la Fil-Cisl per la regolarizzazione

  • La visita dell'Assessore Regionale ai Trasporti Cattaneo a Ranco

  • I cartelli stradali vanno rispettati

  • Da Bari a Roma: una rivoluzione copernicana

  • Lettereal giornale.

Indietro

   
  • Nuovi vertici del Grupo FS
  • Ed ora si cambia per davvero!
  • Ma anche a Trenitalia e RFI si volta pagina
  • Dopo Fegino di Genova, anche il Parco Roya di Ventimiglia
  • Chi sono i nuovi vertici delle Ferrovie
  • Ing. Moretti, non deluderci!
  • Ciao Dino!
  • Una sopravvissuta ferrovia ticinese
  • L'accompagnamento ai minori in tenera etÓ
  • Pulizia e disinfezione: un'accoppiata vincente.
Indietro
n.11/12 Novembre/dicembre      
 
  • Una finanziaria che scontenta tutti

  • Le ferrovie sono al fallimento

  • Nel Mirino della societÓ Centostazioni i bar-buffet delle stazioni ferroviarie

  • I mali delle ferrovie sono tutti lý

  • Anomalie e incongruenze in Trenitalia

  • VACMA: Ŕ finita!

  • La "guidovia" altra modalitÓ di trasporto

  • Malattie frequenti e licenziamenti

  • Dal binario alla penna

  • Alcuni TGV francesi affidati alle cure di una impresa italiana

  • La "direttiva Moretti" a Milano Ŕ giÓ realtÓ

  • Un ponte verso la nuova Europa?

  • Lettere al giornale

Indietro

 

 

     
 
Torna alle News